Articolazione e disco intervertebrale2018-10-17T19:03:06+00:00

ARTICOLAZIONE E DISCO INTERVERTEBRALE

La terapia manuale è un’arma molto efficace che ha l’obiettivo di mobilizzare l’articolazione di riferimento in caso di rigidità.
I parametri fondamentali da valutare sono il dolore del paziente e la resistenza del  tessuto corporeo trattato.L’intensità e la direzione della mobilizzazione (gradi di movimento I – IV), la posizione del paziente, i tempi e il ritmo di trattamento vengono stabiliti in base al gruppo clinico. Spesso si ottengono risultati immediati e duraturi in termini di diminuzione del dolore e aumento della mobilità. Questi trattamenti sono rivolti a qualsiasi distretto articolare (cervicale, lombare, anca, ginocchio, caviglia, spalla etc). L’80% dei mal di schiena è causato da una sofferenza del disco intervertebrale (discopatia); il trattamento riabilitativo deve essere abbinato ad un programma di ginnastica posturale che è un mezzo molto efficace che consente al paziente di mobilizzare attivamente le zone dolenti della colonna vertebrale in posizioni antalgiche. La manipolazione è un’altra tecnica  fisioterapica più aggressiva che può essere utilizzata in caso di dolore e di disfunzione articolare.